Il progresso inizia sempre dalla conoscenza.

#untaggableknowledge
a Roma con Audi Q2

Il 22 novembre al Roma Convention Center | La Nuvola Audi è stata protagonista di un evento fuori dagli schemi in occasione della presentazione della nuova Q2.

PRENOTA UN TEST DRIVE

#untaggable non è un modo di dire ma di essere

Una serata per parlare di futuro e cambiamento in compagnia di alcuni personaggi brillanti, che si sono distinti per il loro approccio eclettico e la capacità di far convergere conoscenze acquisite in diversi ambiti per trovare risposta alle sfide del futuro. All’interno della magica cornice de La Nuvola di Fuksas, struttura innovativa dal fascino unico, luogo ideale dove far incontrare e mettere in connessione prospettive composite e personaggi poliedrici, l’Audi City Lab di Roma ha offerto tanti spunti di interesse al pubblico in sala.

Il laboratorio di idee del Marchio dei quattro anelli ha affrontato il tema della conoscenza e della multidisciplinarietà del sapere. Oggi infatti le non è più possibile chiudersi dentro categorie e definizioni statiche: il cambiamento e l’innovazione sono i nuovi driver della nostra società. L’unico modo per affrontare una realtà in continua trasformazione è avere un approccio multidisciplinare, poliedrico, che permetta di cogliere ogni dettaglio.

Introdotti dall’ecclettico conduttore Alessandro Cattelan, si sono alternati sul palco Riccardo Donadon, fondatore di H-Farm, l’imprenditore Andrea Guerra, la campionessa di tennis Flavia Pennetta, il direttore creativo Maison Valentino Pierpaolo Piccioli, il regista Gabriele Mainetti, la campionessa paraolimpica Bebe Vio, e gli attori Claudio Santamaria e Francesco Pannofino. Otto personalità uniche, che hanno intrattenuto la platea raccontando la propria storia, ripercorrendo i percorsi non categorizzabili che li hanno portati a diventare ciò che sono oggi. Nonostante un background molto differenziato, gli otto ospiti sono infatti accomunati dalla ricerca di un approccio multidisciplinare come chiave per affrontare le sfide del cambiamento.

Giunto al suo quarto incontro, Audi City Lab dimostra come il Marchio dei quattro anelli sia sensibile alle tendenze oggi in atto, allargando il suo ambito di indagine ben al di là della sfera prettamente tecnologica, alla ricerca di una piena interpretazione della società contemporanea. Un approccio che trova espressione concreta nella nuova Audi Q2, l’auto #untaggable per eccellenza: poliedrica e tecnologicamente all’avanguardia, non si lascia ingabbiare dalle tradizionali classificazioni, cogliendo appieno le esigenze di una società che oggi è diventata sempre più fluida, impossibile da categorizzabile.

Audi City Lab - I Personaggi

Andrea Guerra

Leader di alcune delle più prestigiose realtà del made in Italy, Andrea Guerra è un personaggio eclettico e di successo. Presidente di Eataly, ex AD di LUXOTTICA e di Merloni Elettrodomestici, è membro del Comitato Strategico del Fondo Strategico Italiano, socio della Scuola Holden presieduta da Alessandro Baricco e consigliere nell’Amministrazione dell’Università Bocconi.


Bebe Vio

Vivace, sportiva e socievole fin dal giorno della sua nascita, Bebe Vio è piena di passioni ed interessi. Affronta ogni sfida con grinta e determinazione: disputa nel 2010 la sua prima gara ufficiale di scherma, e da quel momento non si ferma più. La definitiva consacrazione a livello mondiale arriva con la medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Rio nel 2016.


Francesco Pannofino

Le mille sfumature della voce di Francesco Pannofino, forse il doppiatore più conosciuto nel panorama italiano, hanno dato vita ai personaggi più amati del grande e del piccolo schermo. Da Tom Hanks a George Clooney, passando per Antonio Banderas e Kevin Spacey, Pannofino è protagonista anche di fronte alla macchina da presa, al cinema e in televisione, ma si destreggia con successo anche tra teatro e poesia.


Claudio Santamaria

Dalla brillante interpretazione del suo esordio ne “L’ultimo bacio”, fino al David di Donatello come protagonista di “Lo chiamavano Jeeg Robot”, Claudio Santamaria è un artista completo e ricco di talento. Per questo lavora con moltissimi registi per il cinema e per la televisione, come Pupi Avati, Dario Argento e Michele Placido. La sua nuova sfida? Cimentarsi nel mondo della regia, ridefinendo ancora una volta la sua carriera di successo.


Pierpaolo Piccioli

Sperimentatore e inventore di nuovi approcci nel mondo del design, la storia di Pierpaolo Piccioli parte dal cuore del suo mestiere: l’alto artigianato italiano. Solo conoscendone le regole è possibile infrangerle e scriverne di nuove: da qui è partito il processo di sperimentazione che lo ha portato, come direttore creativo, a raccogliere l’eredità della Masion Valentino.


Flavia Pennetta

Una delle più grandi tenniste italiane di tutti i tempi, vincitrice degli US Open nel 2015 e seconda italiana di sempre ad aggiudicarsi un torneo del Grande Slam, Flavia Pennetta è un’atleta ambiziosa, fuori e dentro il campo da tennis. Protagonista anche del jet-set italiano, il suo stile ed il suo carattere non passano inosservati.


Gabriele Mainetti

Regista, attore, compositore e produttore cinematografico, Gabriele Mainetti mette il suo talento al servizio dell’arte a 360 gradi. Con il suo primo lungometraggio Lo chiamavano Jeeg Robot conquista pubblico e critica e vince 7 David di Donatello, il Globo d’Oro come miglior film e due Nastri d’Argento: un animo poliedrico per un artista che ha lasciato un segno indelebile fin dal suo esordio.


Riccardo Donadon

Personaggio eclettico capace di unire genialità imprenditoriale e una grande sensibilità verso il cambiamento, Riccardo Donadon ha saputo anticipare i tempi, creando realtà aziendali innovative e di successo. Da Mall Italy Lab, il primo centro commerciale virtuale Italiano, a E-Tree, società attiva nell’ambito dei servizi internet già dal 1998, fino a H-Farm, piattaforma che supporta le aziende nella creazione di nuovi modelli d’impresa e nei processi di digitalizzazione.

PARTECIPA A #beuntaggable

Vi invitiamo a venire a provare la nuova Audi Q2 #untaggable per provare di persona l’emozione della guida che non accetta definizioni.

Prenota un Test Drive firmato Audi i giorni 22, 23 e 24 novembre ai Giardini dell’Auditorium - Parco della musica, dalle ore 17:00 alle ore 19:00 per scoprire tutte le caratteristiche che rendono Audi Q2 l’auto impossibile da etichettare.

Audi Q2. #compactcar ma anche #SUV, #untaggable ma sempre #quattro

Audi Q2 – Discover the #untaggable

Gamma Q2. Valori massimi: consumo di carburante (l/100 km): ciclo urbano 6,6
ciclo extraurbano 4,7 - ciclo combinato 5,4; emissioni CO2 (g/km): ciclo combinato 128

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
OK