Campionato Italiano Super GT3

Prenota il tuo Test Drive

Quattordici gare e sette appuntamenti per conquistare la vittoria.


Da aprile a ottobre il Campionato Italiano Gran Turismo diventa il teatro di sfide all’ultima accelerazione: Vallelunga, Monza, Imola, Mugello e Misano sono il palcoscenico ideale per decretare il team vincente. Sono sette i titoli italiani in palio durante questa stagione: cinque per i piloti (Super GT3 Pro, Super GT3, GT3, Super GT e GT Cup) e due per i costruttori (Super GT3 e GT3).

La Casa dei quattro anelli è protagonista nella classe regina con la Audi R8 LMS di Benoît Tréluyer e Vittorio Ghirelli e affronta ogni gara con forza, agonismo e superiorità tecnica.

Benoît Tréluyer – Audi R8 LMS

Data/luogo di nascita: 
7 Dicembre 1976/ Alençon, Orne (F)
Luogo di residenza: Gordes, Vaucluse (F)
Status: Sposato, un figlio
Nel motorsport dal: 1983 (motocross)
Prima gara su Audi: 09/05/2010 (1000 Km Spa, su R15 TDI)
Prima vittoria su Audi: 12/06/2011 (24 H. Le Mans, su R18 TDI)


Vittorio Ghirelli – Audi R8 LMS

Data/luogo di nascita: 9 maggio 1994/ Fasano, Brindisi (I)
Luogo di residenza: Roma (I)
Status: Celibe
Nel motorsport dal: 2006 (karting)
Prima gara su Audi: 29/04/2017 (Imola, su Audi R8 LMS)

hospitality reserved

Tecnica auto

Audi R8 LMS MY2016

Motore/Impianto elettrico
Struttura del motore: 10 cilindri a V di 90°, quattro valvole per cilindro, DOHC, iniezione diretta di benzina FSI, doppio catalizzatore racing
Cilindrata in cm³: 5.222,1
Potenza max. in CV/kW: > 585 / 430
Coppia max. in Nm: > 550
Gestione motore: Bosch Motronic MS6.42
Lubrificazione: carter secco

Trazione/Trasmissione
Trazione: posteriore, controllo di trazione ASR
Frizione: bidisco AP Racing sinterizzata
Cambio: meccanico sequenziale a sei rapporti + retro, attivazione pneumatica, paddle al volante
Differenziale: autobloccante

Telaio/Sterzo/Freni
Assale anteriore e posteriore: doppi bracci trasversali, molle Eibach e ammortizzatori regolabili Bilstein, barre antirollio regolabili ant. e post.
Sterzo: a pignone e cremagliera, servoassistito
Sistema frenante ant. / post.: doppio circuito diagonale, con ABS racing; freni Brembo ant. e post. a disco autoventilati
Cerchi / pneumatici: OZ Racing fusi in magnesio 12x18”; 13x18” / Pirelli 325/680-18; 325/705-18

Masse
Massa complessiva ammessa in kg.: 1.225 (peso minimo ammesso Camp. Italiano 2017 da definire)

Rifornimenti
Serbatoio: Continental (omologazione FIA FT3) 120 litri

Carrozzeria / Dimensioni
Tipo carrozzeria: telaio ibrido in alluminio e composito ASF, roll-bar a gabbia in acciaio; carrozzeria in alluminio e fibre composite di carbonio e kevlar
N° porte: 2 con barre anti-intrusione supplementari
Lungh. / largh. senza retrov. / alt.: 4583 / 1997 / 1171 mm
Passo / carreggiata max. ant. / post.: 2700 / 1680 / 1685 mm
Omologazione Internazionale FIA N° GT3-038

Pronti a scaldare i motori? Riparte il Campionato Italiano Gran Turismo!

Il momento è arrivato: la 15° stagione del Campionato Italiano GranTurismo è alle porte. Sabato 29 aprile, sul circuito di Imola, le vetture più performanti e sportive del panorama automobilistico internazionale mostreranno ciò di cui sono capaci in uno dei campionati più competitivi del settore.
Audi Sport Italia, presente sin dal 2009 al GT italiano e vincitrice di tre titoli squadre, un titolo piloti e ventisei vittorie, è pronta alla griglia di partenza della classe Super GT3 con la fiammante R8 LMS, gioiello della Casa dei quattro anelli al vertice della gamma di vetture da corsa derivate da modelli serie di cui fanno parte anche auto come Audi R8 LMS GT4 e Audi RS3 LMS TCR.
    
Sotto la guida di Emilio Radaelli, Team Principal di Audi Sport Italia, Audi schiererà tra le proprie file due piloti grintosi e determinati: il francese Benoît Tréluyer, per la prima volta presente nel Campionato Italiano GT ma già protagonista di importanti vittorie a Le Mans e su circuiti internazionali con vetture Audi, e il giovane Vittorio Ghirelli, la nuova promessa italiana delle corse, reduce da un titolo nell’Auto GP e forte di ottime prestazioni in campionati per monoposto.

Sette weekend di competizioni con due gare “sprint” da 48 minuti più un giro, nove tra i costruttori di auto dalle performance più elevate, piloti agguerriti e bolidi rombanti; non manca niente: che lo spettacolo abbia inizio!

Audi Sport

C'è un simbolo che indica perfezionismo, che fa venire la pelle d'oca. Qualcosa che significa più performance, un simbolo per la mentalità giusta. C'è un simbolo per tutto ciò che rappresentiamo. Audi Sport. Born on the track. Built for the road.


Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
OK